Paolo La Bollita

Area Legale

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  • Iscrizione Albo Avvocati di Pavia (1999)
  • Iscrizione Albo Avvocati di Roma (2012)
  • Iscrizione Albo Cassazionisti (2012)
  • Attività svolta in materia penalistica: attività dibattimentale relative ai seguenti reati: Omicidio volontario; Violenza, Sfruttamento della prostituzione e riduzione in schiavitù; Omicidio colposo; Estorsione; Rapina; Furto; Ricettazione; Truffa; Indebito utilizzo di carta di credito; Insolvenza fraudolenta; Appropriazione indebita; Spaccio di sostanze stupefacenti; Associazione per delinquere finalizzate alla truffa; Falsità in atti pubblici commessi da privati e da pubblici ufficiali; Bancarotta fraudolenta e semplice; Violazioni della legge sul diritto di autore; Reati finanziari di cui al DL.vo. 74/2000; Diffamazione a mezzo stampa; Ingiuria; Minaccia; Molestie con uso del telefono; Guida in stato di ebbrezza; redazione istanza di revisione (processo per omicidio); redazione denunce-querele per reati di falso testamento; stesura di istanze aventi ad oggetto le seguenti materie: misure alternative alla detenzione (affidamento, detenzione domiciliare ecc..); Reato continuato (ex art. 671 c.p.p.); Stesura di ricorsi ex art. 309-310 c.p.p.; attività di udienza dinanzi al Magistrato di Sorveglianza (udienze camerali inerenti la concessione di colloqui supplementari in carcere o di remissione del debito); redazione ricorsi immediati dinanzi al GDP, esposti-querele e attività di investigazione difensiva ex art. 327-bis e ss c.p.p.; redazione atti (ivi compresi liste testi, appelli e Ricorsi in Cassazione) e partecipazione a udienze dinanzi a Corte di Cassazione, Corte di Assise, Corte di Assise di Appello, Corte di Appello, Tribunale Collegiale e Monocratico (anche procedimenti con rito direttissimo), GUP, GIP; Tribunale di Sorveglianza; Tribunale del Riesame; Costituzioni di parte civile in giudizi dinanzi al Giudice di Pace, Tribunale Monocratico e Collegiale; GUP. (1999-2017)
  • Attività svolta in materia civilistica; giuslavoristica e procedure concorsuali: Costituzioni di parte civile in giudizi dinanzi al Giudice di Pace, Tribunale Monocratico e Collegiale; GUP; partecipazione a udienze di: convalida di arresto e/o fermo; interrogatorio di garanzia; incidente probatorio per ricognizione di persona (in carcere e dinanzi al GIP); in materia di sfruttamento della prostituzione (deposizione p.o.); infortunistica stradale, con relative problematiche (violazioni del CDS e opposizione a sanzioni amministrative, reati di lesioni personali colpose o di omicidio colposo, provvedimenti di sospensione della patente di guida; cause di risarcimento danni in generale, danno da morte, applicabilità di polizze); trattazione stragiudiziale e giudiziale delle vertenze; procedure esecutive immobiliari e mobiliari, ivi comprese quelle presso terzi; azioni revocatorie (ex artt. 66-67 L.F.); insinuazione passivo fallimentare; diritto di famiglia (Separazioni e Divorzi, consensuali e giudiziali, con annesse problematiche - affidamento dei figli, assegnazione proprietà immobiliari - assegno di mantenimento al coniuge ed al figlio - ricorsi per modifica condizioni di separazione e divorzio); locazioni (Intimazione di sfratto per morosità e per finita locazione immobili locati ad uso abitativo e non, giudizi conseguenti all’opposizione, rilascio immobili, accessi con Uff. Giud.); causa di risarcimento danni c/Ministero dell’Interno per “colpa in vigilando”; giudizi possessori; giudizi civili in materia di condominio (impugnazione di delibere condominiali); giudizio civile in materia di “arricchimento senza causa” in danno della P.A e cause di responsabilità della P.A. (ex art. 2051c.c.-. custodia) ed ex art. 2043 c.c..(fatto illecito); giudizio civile inerente la responsabilità del gestore di esercizio commerciale, ex art. 2043 c.c., derivante da illecito uso di carta di credito; giudizi civili in materia di licenziamento dei lavoratori sia per lavoratori (riconoscimento del rapporto di lavoro subordinato) che per il datore di lavoro; giudizio civile c/PCM per violazioni del C.C.N.L.in relazione a concorso pubblico per la selezione di personale; giudizi c/INPS per versamento contributi e per pagamento di somme dovute a titolo di P.S.; giudizi civili ex art. 696-bis e 696 c.p.c. per ATP (in materia di appalti e condominiali); giudizio civile di sequestro giudiziario (ex art. 670 c.p.c); giudizio civile di petizione di eredità e restituzione beni immobili. (1999-2017):
  • Attività svolte nei principali Tribunali e Corti di Appello della Lombardia (Milano, Pavia, Lodi, Cremona, Bergamo; Sondrio, Como, Varese, Lecco; Brescia), dell’Emilia-Romagna (Piacenza, Bologna), del Lazio (Roma, Castelnuovo di Porto-Tivoli) e di altre regioni: Liguria (Savona, Genova, Sanremo); Friuli Venezia Giulia (Trieste); Toscana (Lucca); Piemonte (Torino, Alessandria, Vercelli); Basilicata (Potenza); Sicilia (Messina). (1999-2017):
  • Collaboratore dei Commissari Liquidatori di Alleanza Nazionale. (2012-2017)
  • Fondatore dello “Studiolegalelab”, studio legale multidisciplinare attualmente composto da 15 professionisti. (2017)
  • Formazione: Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università di Pavia A.A. 1993/1994. 
    Attuale frequentazione del Master di II^ Livello Università La Sapienza di Roma, in Diritto dell’Informatica Giuridica e Privacy (2017).
    Attestato di Privacy Officer & Consulente Privacy (Federprivacy) Anno 2016
    Frequenza Corso Prof. G. Gulotta di Milano in materia di Psico-patolologia forense Anno 2011.
    Mediatore civile e commerciale (Corso Maggioli anno 2011).
    Frequenza in Roma del corso di II livello organizzato dall’U.C.P.I.- Febbraio-Giugno 2006
    Frequenza a Pavia del Corso di tecniche e deontologia del penalista (I Livello), Feb.-Lug. 2004.
    Corsi di formazione permanente in plurime materie prevalentemente di indirizzo penale.